Café Royal utilizza cookie al fine di offrire agli utenti il miglior servizio possibile. Se si prosegue nella navigazione del sito, si accetta l’utilizzo dei cookie.

Café Royal: la qualità viene premiata.

Un gusto che è stato premiato a più riprese.

Café Royal ha vinto diversi premi grazie al gusto inconfondibile del suo caffè, alla compatibilità con diversi sistemi e all’elevata qualità dei suoi prodotti. Ogni sorso di Café Royal è sinonimo di piacere allo stato puro: con un aroma assolutamente irresistibile e una varietà di gusti semplicemente ineguagliabile – dai più delicati ai più intensi e dai più dolci ai più aromatici.


Medaglie d’oro, d’argento e di bronzo

Sigillo di qualità DLG per capsule di caffè compatibili con il sistema Nespresso®*

A luglio 2015 la «Deutsche Landwirtschafts-Gesellschaft» (società tedesca per l’agricoltura) ha conferito a Café Royal il sigillo di qualità DLG. Nella categoria «Caffè torrefatto», ben cinque diverse varietà di capsule di caffè compatibili con il sistema Nespresso®* hanno ottenuto medaglie d’oro, d’argento o di bronzo. Questi caffè hanno convinto per l’aspetto, la consistenza, l’odore e il gusto. Prima ancora avevano superato i test relativi a preparazione, confezionamento ed etichettatura come anche le dovute analisi chimiche, microbiologiche e fisiche. La DLG ha valutato circa 100 specialità a base di caffè, assegnando una medaglia a 50 prodotti. Tutte le varietà di Café Royal sottoposte alla valutazione sono state premiate. La DLG è un’organizzazione tedesca dedicata al settore agroalimentare con sede principale a Francoforte. Ogni anno effettua test su circa 30’000 prodotti alimentari provenienti dalla Germania e dall’estero. A ottenere le medaglie DLG sono prodotti che presentano proprietà organolettiche eccellenti e che soddisfano in grande misura i criteri di qualità richiesti da DLG.

Sono state premiate le seguenti varietà di Café Royal:

Café Royal Ristretto
Café Royal Espresso
Café Royal Lungo
Café Royal Colombia
Café Royal Espresso Forte

 


Un gusto superiore alla media

Riconoscimento «Saveur de l’Année» per capsule di caffè compatibili con il sistema Nescafé®* Dolce Gusto®* e bevande fredde a base di caffè

A ottobre 2015 sette caffè Café Royal hanno ottenuto il riconoscimento «Saveur de l’Année 2016». Nella categoria «Epicerie Sucrée» sono state premiate tre varietà di capsule di Café Royal compatibili con il sistema Nescafé®* Dolce Gusto®* e quattro varietà di bevande fredde a base di caffè Café Royal. La giuria ha valutato gusto, consistenza, colore, odore, freschezza e armonia degli ingredienti. Le specialità a base di caffè Café Royal hanno ottenuto dei risultati superiori alla media. L’etichetta «Saveur de l’Année» viene conferita dal 1997 ed è uno dei principali riconoscimenti relativi al settore alimentare in Francia. Una giuria composta da consumatori valuta ogni anno circa 200 prodotti alimentari disponibili nei supermercati nell’ambito di una degustazione alla cieca. I prodotti vincitori vengono contrassegnati per un anno con l’apposita etichetta sulla propria confezione: una garanzia di qualità per i consumatori.

Sono state premiate le seguenti varietà di Café Royal:

Café Royal Espresso
Café Royal Espresso Forte
Café Royal Lungo
Café Royal Classic
Café Royal Extra Strong
Café Royal Double Fat
Café Royal Caramel

 


K-Tipp: solo le capsule Café Royal sono perfettamente compatibili con tutti i modelli di macchine da caffè Nespresso

A gennaio 2014, K-Tipp, la rivista svizzera per consumatori, ha messo sul banco di prova le capsule di 8 marchi diversi. Dopo aver acquistato 12 modelli di macchine Nespresso attualmente sul mercato, li ha testati con 10 capsule degli 8 produttori. Dal test è emerso che le capsule di molti partecipanti non erano più compatibili, o lo erano solo parzialmente, con le macchine Nespresso di ultima generazione: capsule schiacciate, brodaglie acquose invece di caffè o maggiori perdite di acqua vicino alla capsula. Ma questo non è il caso di Café Royal: le capsule di Café Royal hanno funzionato perfettamente su tutti i modelli testati.



Ö3 Wecker: numero uno nel paese degli amanti del caffè

L’Austria è un paese di grandi appassionati di caffè: mediamente ne vengono bevute 2,9 tazze al giorno. Vienna non è solo la capitale dell’Austria, ma anche la capitale della cultura del caffè, come testimoniano i suoi famosi caffè in cui la carta delle specialità di questa bevanda si estende solitamente su più pagine. E viennese è anche la master barista Johanna Wechselberger, esperta di caffè nonché torrefattrice da 16 anni e fondatrice della Vienna School of Coffee, che nella seguitissima trasmissione radio Ö3 Wecker ha testato quattro capsule compatibili con il sistema Nespresso di diversi produttori. La varietà che ha preferito: l’Espresso di Café Royal.


«Saveur de l’Année»: riconoscimento dal paese dei buongustai

In Francia la qualità e il gusto non devono solo essere rispettati nei templi delle stelle della guida Michelin, ma anche nella vita di tutti i giorni. Dal 1997 esiste dunque l’organizzazione «Saveur de l’Année». Ogni anno coinvolge 120 consumatori nella degustazione alla cieca di diversi prodotti disponibili nei supermercati. Queste «giurie» operano in condizioni di test professionali poiché ogni degustazione si svolge in laboratori specializzati, distribuiti in tutto il paese. Nella ((nuova)) categoria ((«caffè in capsule»)) «Bevande analcoliche», ((l’Espresso di)) Café Royal ha ottenuto il riconoscimento più importante e può fregiarsi del titolo «Saveur de l’Année 2014».



Bon à Savoir: «un espresso in capsule?»

Il portale dei consumatori della Sivzzera francese Bon à Savoir ha condotto un test con cinque esperti di caffè e gastronomia. In una degustazione alla cieca, gli esperti hanno confrontato l’Espresso Forte di Café Royal, l’Arpeggio di Nespresso, l’Espresso Milano di Denner, L’Or Espresso Forza di Douwe Egberts e l’Espresso Cremoso di Caffè Vergnano. Café Royal ha convinto chiaramente tutti con il suo Espresso Forte. Gli esperti hanno apprezzato in particolare l’equilibrio, le note fruttate ed eleganti e la densa crema. Il responso di Bon à Savoir: «Un espresso in capsule: Migros, what else?» Cyril Jannet, responsabile degli acquisti presso United Coffee e membro della giuria tecnica ha aggiunto: «Complimenti... un vero capolavoro della torrefazione.»